Archivi categoria: Politica Sarda

Chiamerei l’esorcista e Napalm 51 per i leoni da tastiera. Tra i commenti che si leggono nelle pagine Facebook dei giornali sardi, campeggia tanta ignoranza! E’ pieno di persone (io li qualifico “leoni da tastiera che mi ricordano un personaggio di Crozza – Napalm 51) che usano la tastiera del proprio Tablet, proprio smartphone o del proprio PC, per sputare sentenze “ad catzum”. Chiamerei l’Esorcista, per certa gente.  Informazione – sapere informare.

Annunci

Il 31 Ottobre niente Manifestazione Pastori Sardi, a Cagliari. Mi sono svegliato e ho letto questo comunicato stampa del Movimento Pastori Sardi che condivido in tutta la sua integrità. In cambio, non solo ho letto questo, ma ho dovuto subire (i miei occhi omissis.) una delusione da parte di chi, nel post, ha commentato con troppa semplicità. Ecco Comunicato del Movimento Pastori Sardi con la quale si sospende la Manifestazione

 

I Pastori e la Sardegna (parte 1) Dal 1 Luglio, come sardo e come giovane che ama la sua Isola, ho deciso di iniziare ad occuparmi di pastorizia. Mai, ripeto mai, mi sarei aspettato che dopo la manifestazione del 2 Agosto si potesse arrivare ad indire un’altra grande manifestazione per fine mese. Sono scandalizzato. I pastori hanno una dignità. Le leggi nazionali di settore, a mio modestissimo parere, non le ha lette nessuno dei burocrati. Nessuno si è interessato a verificare che tutta la burocratizzazione del sistema, fosse solo una montatura. Una questione di ripicca. Una gravissima presa di posizione di una classe dirigenziale scadente. Io, a nome di tutti i miei Compagni di lotta, chiedo a tutti i Sardi di scendere in piazza con noi e di solidarizzare con il Movimento Pastori Sardi. La politica ha dato risposte. La classe dei burocrati ha fatto altro. Si vergognino.

C’è un limite a tutto. Riporto uno stralcio di commenti C’è un limite a tutto. Riporto uno stralcio di commenti, su una tematica a me a cuore. MICROCITEMICO. E non continuo più. Ci sono, su Facebook, leoni da tastiera che sputano sentenze su cose che non sanno e che, per loro fortuna, non hanno mai provato. Ritegno?? Zero. Trascrivo i commenti più delicati. Eccovi il post originale