Archivi categoria: Pensieri

Politica siciliana e tanti, speciali, saluti a chi ha dato la propria vita per la Sicilia. Il Partito Democratico, in Sicilia, ha fatto un risultato un poco scadente. Da componente di Assemblea Provinciale PD Medio Campidano, non posso porgermi oltre “il ponte” ma, ora parlo da cittadino che si occupa di politica, mi sembra che Renzi non ha colpe. Non ha colpe di scellerate scelte della politica siciliana! Il Partito Democratico non è caduto, si rialza. Buonanotte.

Annunci

Male male male. Non si gioca con la vita dei donatori e di chi ha bisogno

Aprire una mail (della newsletter AVIS Nazionale – Associazione Volontari Italiani Sangue dell’8 Ottobre) e leggere quanta disinformazione e quanta gente che non ha a cuore il bene dei donatori e del proprio lavoro svolto per conto del volontariato, mi ha fatto pensare a quanto c’è da fare, per divulgare la buona etica e il vero servizio per chi ha bisogno del nostro Aiuto!!! Le Iene in certi casi, dovrebbero rimanere caute nell’informare l’opinione pubblica. Strumentalizzare un episodio, in certi casi, porta a non fidarsi più dell’Associazione. Le “mele marce” ci sono dappertutto. Sono schifato!!!

Il 31 Ottobre niente Manifestazione Pastori Sardi, a Cagliari. Mi sono svegliato e ho letto questo comunicato stampa del Movimento Pastori Sardi che condivido in tutta la sua integrità. In cambio, non solo ho letto questo, ma ho dovuto subire (i miei occhi omissis.) una delusione da parte di chi, nel post, ha commentato con troppa semplicità. Ecco Comunicato del Movimento Pastori Sardi con la quale si sospende la Manifestazione

 

I Pastori e la Sardegna (parte 1) Dal 1 Luglio, come sardo e come giovane che ama la sua Isola, ho deciso di iniziare ad occuparmi di pastorizia. Mai, ripeto mai, mi sarei aspettato che dopo la manifestazione del 2 Agosto si potesse arrivare ad indire un’altra grande manifestazione per fine mese. Sono scandalizzato. I pastori hanno una dignità. Le leggi nazionali di settore, a mio modestissimo parere, non le ha lette nessuno dei burocrati. Nessuno si è interessato a verificare che tutta la burocratizzazione del sistema, fosse solo una montatura. Una questione di ripicca. Una gravissima presa di posizione di una classe dirigenziale scadente. Io, a nome di tutti i miei Compagni di lotta, chiedo a tutti i Sardi di scendere in piazza con noi e di solidarizzare con il Movimento Pastori Sardi. La politica ha dato risposte. La classe dei burocrati ha fatto altro. Si vergognino.