Sanità nel territorio. Ritorno al passato. E anche peggio

“Questa riforma porterà all’isolamento sanitario dei piccoli paesi, che in Sardegna sono la maggior parte, favorendone l’ulteriore spopolamento o comunque costringendo i cittadini a ridurre l’attenzione per la propria salute vista la difficoltà di accesso alle cure. Ci sarà un sovraccarico del 118 che già oggi opera in condizioni di enorme difficoltà e una presa d’assalto del Pronto Soccorso da parte di un’utenza che non avrà più riferimenti sul territorio, con conseguente incremento degli accessi e dei ricoveri impropri. Mi auguro che tutti i Sindaci, che nei rispettivi centri, rappresentano la massima autorità sanitaria, abbiano il coraggio di ribellarsi ad una riforma sanitaria scellerata e penalizzante, che metterà a rischio la vita delle persone, e abbiano la forza di difendere le comunità di cui sono rappresentanti. E mi auguro che i cittadini tutti, rendendosi conto della pericolosità di questa controriforma scendano in piazza per protestare e difendere un diritto fondamentale, il diritto alla salute, costituzionalmente sancito a prescindere dal censo di appartenenza”. Continua a leggere nell’articolo

Annunci

Questo è ciò che penso sul Volontariato

“Non dimentichiamo mai che il vero potere è il servizio. Bisogna custodire la gente, aver cura di ogni persona, con amore, specialmente dei bambini, dei vecchi, di coloro che sono più fragili e che spesso sono nella periferia del nostro cuore” (Papa Francesco Papa Francesco I – Jorge Mario Bergoglio)

Una giornata da non dimenticare

La mia vita, il Volontariato, sta ritornando a “implodere” grazie ad una mia Amica. L’AVIS Provinciale Cagliari – Gruppo Giovani, da quando ho avuto l’onore di conoscerlo, non posso “mollarlo”. La giornata, quando ci sono le raccolte sangue, è una esperienza da non farsi sfuggire. Convivialità e anche molta cultura sulle donazioni. Sono fiero di esserci stato ieri (visto che siamo già a Giovedì 5 aprile). Vi consiglio, davvero, di spendere del tempo per quest’Associazione! Buonanotte!!!

 

Mondo del Volontariato

Mondo del Volontariato: Iniziare #Aprile con un modo di vivere differente dal solito come quello di essere parte integrante del Mondo del #Volontariato? Cosa voglio di più! Lo so, da 13 anni ci “abito” in questo Mondo, che ci vuole molta passione, molto #altruismo che a molti (non generalizziamo) manca!

Ultimo aggiornamento: 30 dicembre 2018

Prepariamoci alla nanna!

PENSIERO PRE-NANNA: Ricordiamo a noi stessi quanto è importante davvero importante vivere intensamente ogni momento della propria Vita! Buonanotte!

Figlio mio, figlia mia

(Modificato il 6 aprile 2019) Mentre, in dei minuti liberi, “giravo” tra le immagini di copertina, ho ritrovato questo mio pensiero – pubblicato nel mio blog. Lo voglio riproporre. E’ un pensiero dolce e molto personale. In questi giorni, questa lettera mi ha, davvero, fatto molto bene rileggerla. Questo pensiero è, (ammetto con le lacrime agli occhi), una dedica!!! Continua a leggere “Figlio mio, figlia mia”