I giovani ricordano la figura di Paolo Borsellino a 25 anni dalla Strage di Via D’Amelio

Il 19 luglio 1992, a meno di due mesi dalla strage di Capaci, la mafia assassina Paolo Borsellino, in via Mariano D'Amelio, a Palermo. Con lui muoiono gli agenti della scorta Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina. Studente brillante, magistrato attento, collega e amico di Giovanni Falcone con … Leggi tutto I giovani ricordano la figura di Paolo Borsellino a 25 anni dalla Strage di Via D’Amelio

Annunci