Mese: giugno 2017

03:00

Postato il Aggiornato il

In questa bellissima giornata, vissuta intensamente, ho provato a pensare tante belle cose. La più importante è quella che: non possiamo permettere a nessuno di cambiare il nostro carattere, il nostro amorevoli verso le persone a noi care, il nostro essere altruista e disponibile a chi se lo merita. Buonanotte Amici e conoscenti.

Annunci

VACCINAZIONI

Postato il Aggiornato il

Resto dell’idea della piena libertà, affidata ai genitori (tutori, amministratori di sostegno, curatori) di richiedere ai Servizi di Igiene Pubblica di vaccinare i propri figli. Da 26 anni, mi sono sempre presentato a vaccinarmi. Quest’anno che passa non l’ho fatto per mia scelta errata, ma lo ho fatta in maniera responsabile. Non comprendo tutto quest’allarmismo e pregiudizi sui vaccini: che facciano venire autismo, o altre malattie, è cosa scientificamente provata. Io non mi sono mai, e mai mi affiderò, alla scienza minoritaria. Da giurista, cito una norma importantissima: “Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge. La legge non può in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana” (art. 32 Cost.). Io, l’anno prossimo, mi rivaccinerò tranquillamente, perché è utile al mio organismo. Se avessi, magari sarò più titubante, una figlia, o un figlio, devo capire se vaccinarli sia una cosa giusta. La Legge obbliga le Aziende Sanitarie a comunicare, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni, i nominativi dei genitori che non hanno vaccinato i propri figli, per poi allontanarli dalla loro responsabilità genitoriale. Questo non lo accetto. Io non accetto questo strapotere, posto in essere da questi Organi. Questo abuso di potere da parte delle Aziende Sanitarie. Riporto il post di Mentana sui Vaccini.

NOTA BENE. Avvertenza. Sia chiaro che ogni parola (tranne i virgolettati che citano articoli di norme) è una mia opinione personale e quindi, a scanso di equivoci, evitiamo di strumentalizzare.

“MI RITORNA IN MENTE”

Postato il Aggiornato il

Oggi, mentre facevo la mia prima pausa della giornata di studio (pausa vera), ho ragionato davvero tanto su come si può programmare la propria vita. Se il domani è incerto, dobbiamo far di tutto per non perdere i momenti più belli che ci prospetta.


“MI RITORNA IN MENTE”

Speriamo sempre che la vita ci ricorda i migliori momenti dell’esistenza. Usciamo con le nostre Amiche, cerchiamo di fare i bravi Amici. Quando si deve ricercare nei “meandri” della propria esistenza la “pecora nera” che ci distrae dall’essere delle belle persone, ci ricordiamo che non è la figura retorica su citata, ma siamo noi che ci troviamo a vivere con delle persone che non ci vogliono bene, e che si interessano a noi solo per le loro comodità. Mentre studio delle bellissime materie che mi serviranno per un futuro “molto lontano”, ragiono a mente fresca, di quanto sia importante acculturarsi. Non serve solo per il lavoro, ma per essere Cittadini di un’Italia che ci vuole ignoranti. Il diritto è una disciplina che, ogni tanto, serve a difendersi da soprusi o da ingiustizie. Ora come ora sto studiando Diritto del Lavoro e Diritto Penitenziario dove si deve cercare di comprendere tutte quelle modifiche normative e giurisprudenziali. Ma non mi demoralizzo. Mi sento fortunato di poter continuare a studiare, anche se certe volte sogno di finire e scappare.

Buon Lunedì a Tutti

Postato il Aggiornato il

Ciao a tutti. Come avete potete vedere, non scrivo da tanto poiché stavo riflettendo se scrivere ciò che presto leggerete, in questi spazi. Prestiamo attenzione a ciò che pensiamo di dire, di fare. Mi riferisco a questa campagna elettorale in Sardegna. Territorio fertile per critiche contro la politica nazionale, e politica regionale. Non dico che non è colpa di nessuno, ma i candidati sindaci che colpa ne hanno? Violenza, Atti intimidatori sono fatti incresciosi in Sardegna. Basta! I Sindaci, gli Amministratori dei nostri Comuni non hanno colpa delle inadeguate politiche sociali, politiche del lavoro che il Governo centrale sta ponendo in essere. Buona giornata